Dove lavorare come croupier

Le possibilità lavorative che si affacciano a chi ha terminato il periodo di formazione sono molteplici: case da gioco su terraferma, compagnie di crociera, casinò online.

Dovrete naturalmente superare un colloquio lavorativo ma vi possiamo garantire che nessuno dei nostri allievi ha mai fallito.

Può succedere, a seconda della casa da gioco interessata, che veniate inseriti bypassando il colloquio. In questo caso firmerete subito un contratto ed inizierete subito a lavorare. In alcuni casi potrete avere anche diritto all’alloggio per la prima o le prime due settimane pagato dall’azienda. Meglio di così 😉

Per quanto riguarda le case da gioco su terraferma le possibilità sono tutte all’estero, in Italia discorso chiuso. A meno che non conosciate qualcuno che vi dia una grossa spinta.

All’estero quindi Gran Bretagna, Irlanda o Francia. Questi sono i paesi dove in gran misura si è collocati lavorativamente, anche perché queste sono le  lingue maggiormente conosciute e studiate nel nostro paese, perché il tessuto delle case da gioco è molto più ampio e perché il riciclo di personale è importante. Naturalmente se conoscete altre lingue oltre a quelle menzionate qui sopra, vi si apriranno ulteriori strade. Come si suol dire, paese che vai, lingua che trovi!

In qualsiasi paese in cui viga una legislazione organica delle case da gioco è necessario acquisire una licenza per poter operare all’interno delle stesse. Dopo la presentazione di una serie di documenti richiesti e l’eventuale accettazione, il ministero delegato al controllo del gioco d’azzardo rilascerà o alla casa da gioco o al lavoratore stesso il permesso di poter esercitare le proprie funzioni.

Chi decidesse di lavorare sul suolo britannico dovrà presentare una richiesta formale per il rilascio di tale licenza, la Personal Function Licence. Il costo per l’ottenimento di tale permesso, di 185£, della durata di 5 anni, sarà completamente a carico vostro.

Inoltre, se la vostra conoscenza linguistica è scarsa o quasi nulla vi consigliamo durante l’iter formativo di approfondire le vostre competenze anche perché durante il colloquio di lavoro, a parte fare vedere come gestite i tavoli da gioco, due chiacchiere con chi è delegato a verificare la vostra preparazione le dovrete sicuramente fare.

Sulle compagnie di crociera stesso discorso a quello su terraferma. Unica differenza è che il vitto è l’alloggio sono a carico della società e gli stipendi sono leggermente inferiori.

Infine i casinò online. Anche qui vi è grande offerta lavorativa, gli stipendi sono interessanti così come i benefit. Non avrete cliente reali, ma collegati da casa dai loro device. Quindi niente fiches o annunci strani.

In definitiva sarete voi a decidere quale tra queste tre opzioni vi potrebbe risultare conveniente. Noi sicuramente vi indirizzeremo verso la destinazione a voi più consona in base alle vostre caratteristiche.

Vi organizzeremo il colloquio di lavoro e vi daremo la possibilità di poter lavorare all’interno di un casinò. Poi sarete voi, una volta all’interno, a decidere se proseguire il cammino o abbandonarlo. Ma noi sappiamo benissimo quale sarà la vostra scelta una volta assunti 😉

 

Se vuoi continuare ad informarti, potresti leggere
l'intervista a Donato, croupier in UK...

Se invece vuoi sapere quando partono i ns corsi...

Info lavoro

Mi assicurate un lavoro al termine del corso?
Assolutamente si. Sappiate comunque che a noi piace gente sveglia e motivata! La nostra rete di contatti, con la quale ci relazioniamo in continuazione e che nutre profonda fiducia nel nostro operato, ci da la possibilità di poter inserire tutti i nostri allievi al termine del periodo formativo. Assieme, decideremo quale possa essere la destinazione migliore per voi.
Voglio lavorare in UK. Mi date una mano con la licenza?
Ovviamente. Vi forniremo tutta l'assistenza affinché possiate ottenere la licenza nel più breve tempo possibile.
Quanto tempo occorre per il rilascio della licenza britannica e quanto costa?
I tempi per il solo rilascio vanno dai 30 ai 40 gg. A questo va aggiunto il tempo che impiegherete per ottenere i documenti richiesti per inoltrare la domanda. Il costo della licenza è di 185£. Tale somma dovrà essere corrisposta alla Gambling Commission, l'ente ministeriale britannico che si occupa della gestione del gioco d'azzardo.
Non riesco a trovare lavoro. Mi date una mano?
Certo, non abbandoniamo mai nessuno al proprio destino, anche se provenite da altri centri di formazione. Contattateci ed insieme ci organizzeremo al meglio per raggiungere il vostro obiettivo.

Ciao sono Anthony. Terminata la scuola da croupier sono stato inserito in Gran Bretagna :-)
Anthony Camana
Anthony Camana