Vuoi essere un ottimo Casino Supervisor? Ecco come!

Come agire per lavorare bene come Supervisor

Per essere un ottimo Supervisor non occorre unicamente compilare fills, redigere richieste di credito, contare sino a 21 o monitorare eventuali errori dei tuoi colleghi ai tavoli.

La supervisione dei giochi live richiede una combinazione di buon senso, customer service e capacità di gestione delle risorse umane. Non è qualcosa che si impara leggendo ed una volta in sala si attua.

Per poterti dare qualcosa su cui riflettere ti elenco una lista di responsabilità di competenza del Supervisor e come queste debbano essere applicate.

Fornisci un Customer Service di qualità

Parla ai clienti nella tua area di lavoro. Saluta tutti, nessuno escluso. Ricordati i nomi dei giocatori più importanti ed assicurati di avere sempre le loro rating cards a disposizione.

Sorridi e cerca di essere sempre disponibile.

Non farti mai vedere a disagio nel caso in cui il tavolo che monitori sia in perdita. Comportati come se volessi che i clienti vincano. Auguragli buona fortuna. Questa è la parte più importante del tuo lavoro. Un attenzione alla clientela superiore alla media fidelizza il cliente e da alla tua azienda un vantaggio competitivo nei confronti degli altri casinò limitrofi.

Posizionati dove puoi monitorare tutti i tavoli

Quando non saluti i clienti o compili le rating cards, cerca diverse posizioni nella tua zona di competenza da dove puoi osservare tutti i tuoi tavoli.

Muoviti in continuazione in queste zone regolarmente e non confinarti in un unico posto. Non fermarti ad osservare un unico tavolo a meno che tu non stia parlando con un giocatore o stia gestendo qualcosa.

E’ fondamentale che tu stia sempre in allerta su possibili errori dei croupier, soprattutto quelli che arrivano dal break. Non passare il tempo ad osservare le rating slips.

Prenditi cura dei tuoi croupier e dei loro problemi

Non devi essere un boss. Devi essere un manager.

Un buon Ispettore cerca sempre di gestire i problemi con i suoi croupier. Mai rimproverare o essere arrogante. Non istruire mai i croupier sulle procedure ai tavoli. Una volta che questi entreranno in pausa, portali in una zona nella tua area lontano da clienti e da altri impiegati e istruiscili sulle corrette procedure.

Se hai un ottimo rapporto con il tuo staff otterrai informazioni e ti verranno poste delle domande. In caso contrario, scordati di avere informazioni utili che ti possono aiutare a meglio gestire e controllare la tua area di competenza.

Tutto ciò che serve è un lavoro di squadra. Uno staff ben gestito lavorerà meglio e sarà felice di farlo. Questa è la base per un ottimo customer service.

Conosci la Basic Strategy

Sii sicuro di comprendere la Basic Strategy e di sapere ripetere a memoria le diverse strategie di gioco. Senza la conoscenza della Basic Strategy non potrai mai classificare il gioco di un cliente, identificare un giocatore che conteggia le carte o riconoscere alcuni metodi di raggiro.

La Basic Strategy è la base per la comprensione del Black Jack. Senza di essa, non sarai mai un ottimo supervisor. Ispettore avvisato, mezzo salvato!

Non saltare a conclusioni affrettate su conteggio carte o raggiri

Uno dei più grandi problemi che un supervisor può creare a sé stesso è di valutare erroneamente un cliente che sta vincendo.

A meno che tu non sia in grado di contare le carte ad un livello semi-professionale non sei assolutamente qualificato ad identificare un giocatore come un contatore di carte. Se nutri dei sospetti, avvisa immediatamente il tuo superiore.

La stessa cosa per eventuali raggiri. Se non sai che pesci prendere, non muovere accuse.  Di nuovo, avverti il tuo immediato superiore.

Comunicazione

E’ fondamentale che tu comunichi con lo staff. La maggior parte dei problemi può essere risolta con una comunicazione interna adeguata. Tutte le maggiori truffe perpetrate in passato nell’industria delle case da gioco si sarebbero potute evitare nelle prime fasi se gli impiegati e i dipartimenti coinvolti avessero comunicato gli uni con gli altri.

Divertiti ed impara più che puoi sul tuo lavoro

Se odi il tuo lavoro anche il tuo rendimento calerà. Se sei scontento il tuo livello di customer service diminuirà. Se vuoi rimanere nell’industria dei casinò devi prenderti tutto il tempo necessario affinché tu possa imparare sempre di più. Più impari sul tuo lavoro, più interesse maturerai e più motivato sarai.

 

E voi avete per caso altri consigli da dare? Riportateli nei commenti qui sotto! Potrebbero servire a qualcuno dei vostri colleghi, grazie!

 

Marcello Cascone
Marcello Cascone

Ideatore e responsabile della Gaming School Torino. Curioso ed appassionato osservatore dello scintillante mondo delle case da gioco; mi piace scrivere contenuti su personaggi, persone, storie a 360° appartenenti a questo fantastico mondo.